Tutorial uncinetto – Maglia bassissima

Eccoci ad un’altro appuntamento con le lezioni di uncinetto! E’ sempre Maria Elisa di Needles and Skeins che vi scrive! Nell’ultimo post abbiamo imparato come avviare il lavoro e realizzare il punto catenella, questa volta affrontiamo la Maglia Bassissima (abbreviazione: m.bs.), il più piccolo di tutti i punti all’uncinetto.

Per ripassare i punti precedenti seguite il canale YouTube di BettaKnit!

La Maglia Bassissima viene utilizzata raramente come punto vero e proprio per interi lavori, anche se può creare un tessuto molto fitto, compatto e resistente. Viene generalmente utilizzata per chiudere i giri lavorati in tondo, unire vari pezzi, modellare, rifinire i bordi e, quando necessario, per spostare il filo.

Come vedete è un punto piccolo, ma indispensabile! Soprattutto per realizzare oggetti ed accessori lavorati in tondo come sottobicchieri, cappelli, cestini, tappeti…e tantissimi altri.

Ecco come si lavora la maglia bassissima passo per passo:

  1. Lavorate il nodo iniziale e delle catenelle (si fanno così), numero a piacere.
  2. Mi raccomando la tensione: il filo deve circondare l’asta dell’uncinetto (non la gola!), senza stringere troppo.
  3. Inserite l’uncinetto nella seconda catenella dall’uncinetto (dovete saltare una catenella).
  4. Filo sull’uncinetto: fate passare il filo collegato al gomitolo sopra l’uncinetto, in modo che sia poggiato sul retro dell’asta e incastrato sotto l’uncino.
  5. Fate passare il filo attraverso la catenella. Sull’uncinetto si troveranno a questo punto sia l’asola che il filo: fate passare quest’ultimo all’interno dell’asola. Avete appena lavorato la prima maglia bassissima!
  6. Continuate a lavorare maglie bassissime fino alla fine del giro, inserendo l’uncinetto in ogni catenella (passaggi 4 e 5). Fate attenzione a non saltare l’ultima catenella, altrimenti otterrete un rettangolo storto.
  7. Prima di cominciare ogni giro successivo al primo bisogna sempre lavorare una catenella, che andrà a formare il primo punto di maglia bassissima del giro. Lavorate quindi una catenella volante e girate il lavoro.
  8. Inserite l’uncinetto nel punto successivo (non la catenella volante che avete appena lavorato!) facendo attenzione a passare sotto ad entrambe le asole.
  9. Completate il punto ripetendo i passaggi 4 e 5. Continuate a lavorare Maglie Bassissime fino alla fine del giro.

Adesso sapete come lavorare la maglia bassissima! Ci rivediamo presto perché il prossimo post arriverà a breve, con il video tutorial e le spiegazioni passo per passo della maglia bassa!

This post is also available in: Inglese