Guest Post – Tappeto Crochet

tappeto all'uncinetto con fettuccia

Buongiorno!! Sono Alessandra, di Almalu’s Place ed è un piacere per me essere qui ospite del blog di BettaKnit!

Sul mio blog (e sui miei canali social Instagram Facebook) condivido pezzi di vita quotidiana miei e del mio piccolo Baby G e le nostre avventure insieme, e mi troverete a parlare di maternità, famiglia, DIY, buon cibo, viaggi e piccole gioie…

Ma vi starete chiedendo perché sono qui… Beh, perché ho una passione smodata per il crochet (mi sono perfino tatuata due uncinetti!) e perché mi piace “crochettare” per rilassarmi e creare pezzi originali e divertenti che poi uso per decorare la nostra casetta!

Sono un’appassionata di design per bambini, tanto che decorare la cameretta del mio bimbo è stata una delle cose che mi sono divertita di più a fare durante la gravidanza, raccogliendo pezzi di design, vintage e più contemporanei che ho trovato sul web, in negozietti e mercatini e che ho anche realizzato io stessa!

Uno di questi è proprio il tappeto crochet che vi mostro oggi!

tappeto all'uncinetto con fettucciatappeto all'uncinetto con fettuccia

Come nasce l’idea di un tappeto crochet?

Sono un’avidissima pinnatrice (conoscete Pinterest, vero?!) e nel progettare la cameretta di Giovanni, mio figlio, mi sono spesso imbattuta in questi bellissimi tappeti, colorati e morbidissimi. Sono talmente di impatto che da soli arredano la stanza e così ne desideravo uno anche io per la nostra cameretta. Purtroppo non sono mai riuscita a trovarne uno che fosse proprio come io lo immaginavo e alla fine mi sono arresa a non averlo. Ma ho continuato a pinnarli e pinnarli ancora…

Finché non ho deciso che potevo realizzarne uno io e farlo proprio come lo desideravo! Ma anche una volta presa la decisione di buttarmi nell’impresa, non è stato tutto in discesa, perché a quel punto ero combattutissima sul tipo di materiale da usare: corda, corda di cotone, vecchie shirt?! Poi mi sono imbattuta in BettaKnit e… tutto si è risolto!

Ho utilizzato il filato Fettuccine Yarn in 100% cotone, perfetto per il mio progetto, perché morbido, facile da lavorare e in tanti colori tra cui scegliere.

Io ho optato per il perla, perché in questo modo il mio tappeto crochet sarebbe stato più versatile.

È vero che l’ho pensato per la camera del mio bimbo, ma non è detto che un giorno non decida di spostarlo. Magari nella camera da letto, insieme ad altri tappeti colorati, marocchini ed etnici, per giocare con diverse texture e con un mix di materiali e colori; oppure come copriletto, in contrasto con una coperta o un piumone colorato tinta unita.

Ma me lo immagino anche sotto una sedia a dondolo modello Eames nel salotto, su un pavimento in parquet scuro, per ottenere un bel contrasto di colori e stili.

Ma cosa serve esattamente per realizzare questo progetto?

  • 7 gomitoli di filato “Fettuccine Yarn“, color Perla
  • uncinetto 15 mm, lo trovi qui!
  • forbici
  • segna punti
  • ago da lana e da ricamo

tappeto all'uncinetto con fettucciatappeto all'uncinetto con fettuccia

Quali punti ho utilizzato?

Ecco la lista dei punti utilizzati, per molti dei quali sul canale Youtube di Bettaknit troverete dei video tutorial:

  • Catenella (abbreviata con cat.)
  • Punto Alto (Maglia Alta)
  • Doppio Punto Alto o Punto Altissimo (Maglia Altissima)
  • Mezzo Punto Basso o Punto Bassissimo (Maglia Bassissima)
  • Pippiolino o Picot (abbreviato con pipp.)

E dove troviamo lo schema?

Lo schema lo potete trovare qui, in versione PDF scaricabile e stampabile! ..in questo modo non avete bisogno di trascriverlo!

tappeto all'uncinetto con fettucciatappeto all'uncinetto con fettuccia

Se realizzerete anche voi il tappeto, condividetelo su FacebookInstagram e Twitter usando gli hashtag #almalusplace #bettaknit  #ilovebettaknit!

This post is also available in: Inglese