Guest post – Free Pattern: portaposate crochet

Ciao a tutti da Maria Elisa di The Llamas! Sono tornata per proporvi un nuovo free pattern: portaposate crochet da realizzare con uno dei miei filati preferiti, le Fettuccine!.

Questa volta io e le ragazze di Bettaknit abbiamo pensato di proporvi un tutorial facilissimo per realizzare dei pratici e colorati portaposate crochet, per le vostre cene all’aperto con amici e parenti. In estate cosa c’è di meglio che trascorrere le serate all’aperto in allegria?

Questi portaposate si realizzano in poco tempo, sono pratici e coloratissimi! Sono una valida idea per utilizzare il filato in avanzo e saranno perfetti da abbinare ai nuovi kit uncinetto home decor che ho realizzato per Bettaknit: il portapane Cactus Basket e le tovagliette Cactus Placemats.

Un abbinamento per apparecchiare la tavola in modo allegro ed informale… e soprattutto con stile, in perfetto trend home decor 2017!

PORTAPOSATE_BETTAKNIT_FETTUCCINE_1

PORTAPOSATE_BETTAKNIT_FETTUCCINE_2

L’unico accorgimento nel realizzare i portaposate è ricordarsi di cambiare colore ogni due giri, quando si sta lavorando l’ultima maglia bassa.

Se volete ripassare la lavorazione della maglia bassa questo video può aiutarvi. Se non siete già iscritte al canale YouTube di BettaKnit vi consiglio di farlo, ci sono molti video che spiegano le tecniche base del lavoro a uncinetto o a maglia, perfetti sia per chi vuole iniziare che per chi ha bisogno di ripassare le tecniche di base.

Cominciamo! Ecco il Free Pattern!

PORTAPOSATE_BETTAKNIT_FETTUCCINE_3

Per realizzare i portaposate servono:

  • 2 gomitoli di “Fettuccine“, in due colori diversi (io ho usato pesca e verde erba)
  • uncinetto 9 mm, quelli coloratissimi di Bettaknit li trovate qui!
  • forbici
  • ago da lana o da tappezzeria

Punti usati e abbreviazioni:

  • m.b. = maglia bassa
  • cat. = catenella

Procedimento:

PORTAPOSATE_BETTAKNIT_PROCEDIMENTO

  • Giro di base – Lavorare 11 cat. con il primo colore.
  • 1°-2° giro – 1 m.b. in ogni cat. [10 m.b.], cambio colore alla fine del 2° giro (foto 1).
  • 3°-32° giro 1 m.b. in ogni m.b. sottostante [10 m.b.]. Cambiare colore ogni due giri. Tagliare il filo di fettuccia lasciandolo abbastanza lungo.
  • Nascondere i fili nelle maglie utilizzando un ago da lana.
  • Piegare il rettangolo in modo che il fondo sia allineato con la base della terza riga dall’alto (foto 2).
  • Utilizzando l’ago da lana cucire i tre lati (destro – base – sinistro) con il punto filza (foto 3).
  • Rivoltare il portaposate al contrario, facendo passare il fondo attraverso la tasca.

PORTAPOSATE_BETTAKNIT_FETTUCCINE_4

I portaposate sono finiti! Facilissimi da realizzare, vero? Ora mancano solo gli amici, chiamateli subito! 

Mi raccomando, quando condividerete le foto delle vostre cene estive su Facebook, Instagram e Twitter usate gli hashtag #thellamas #bettaknit #ilovebettaknit! A presto e buone vacanze!

This post is also available in: Inglese

,