Cashmere Wool: morbidissima

Solo poco tempo fa vi abbiamo presentato Lambswool. Ma è un autunno-inverno pieno di novità! È quindi con molto piacere che oggi vi proponiamo Cashmere Wool, un filato misto, 30% cashmere – 70% lana d’agnello, che va ad aggiungersi alla schiera di lane di alta qualità presenti nel nostro store.

Vediamo di conoscerlo meglio.

Bettaknit cashmere wool all colors

Cos’è Cashmere Wool?

In questo filato si incontrano la morbida e calda lana d’agnello australiana con l’elegante e antico cashmere mongolo.

Sul cashmere potremmo scrivere un libro. Tutti sappiamo quanto sia prezioso, caldo e pregiato. È infatti la fibra animale più antica al mondo e viene da sempre considerata simbolo di eleganza, moda, statura sociale. Non era infatti per tutti: solo re e imperatori se la potevano permettere. Questo perché il procedimento per arrivare al filato era estremamente dispendioso per chi lo produceva e, di conseguenza, costoso per chi lo comprava.

Da cosa dipende la qualità del cashmere?

Capra cashmere

Il cashmere viene ricavato dal vello di una capra che vive quasi esclusivamente nel continente asiatico. La qualità della fibra dipende dall’origine e dalle condizioni climatiche. Quando infatti gli inverni sono rigidi e lunghi il pelo della capra diventa più fine e la fibra più pregiata.

Non solo.  Anche la configurazione dei pascoli ha un suo peso sul prodotto finale.

Il cashmere della Cashmere Wool di Bettaknit proviene dall’Inner Mongolia ed è di altissima qualità.

Quali sono le caratteristiche di Cashmere Wool?

Il bello di questo filato è che unisce le benefiche qualità di due fibre molto pregiate. Entrambe hanno la capacità di tenere caldo e di essere delicate a contatto con la pelle di chi le indossa.

L’enorme capacità traspirante della lana d’agnello incontra poi un aiuto nella caratteristica del cashmere di assorbire l’umidità fino al 30% del proprio peso.

Infine come non citare la morbidezza, forse ciò che rende unico questo filato: le corte fibre della lana vergine d’agnello si fondono con quelle extra-fini del cashmere. Il risultato è tutto da toccare!

Cosa realizzare, come lavare Cashmere Wool e… altre info tecniche

Peccato che internet non restituisca il senso del tatto! Dovresti sentirlo: Cashmere Wool è morbidissimo. Prova a immaginare di toccare il vello di una pecora-capra spumoso. Ci passi la mano e non c’è resistenza, ma un soffio leggero che ti sostiene. Più o meno è questa la sensazione.

Ora immaginalo a contatto con la tua pelle: praticamente una carezza!

Per questa sua caratteristica è adatto, come Lambswool, a qualsiasi capo a contatto con il tuo corpo.

Come lavare i capi in Cashmere Wool?

Cashmere Wool è un filato delicato di altissima qualità. Quindi, se vuoi che i tuoi capi si mantengano a lungo, devi trattarlo con cura. Soprattutto durante il lavaggio!

Non ti preoccupare il tutto è abbastanza semplice:

  1. Lava il capo a mano in acqua tiepida (30°) con un detersivo specifico per la lana. Ci raccomandiamo: non tenerlo a mollo troppo a lungo altrimenti le fibre si rovinano!
  2. Sciacqua accuratamente fino a quando l’acqua non è limpida
  3. Asciuga il capo avvolgendolo in un asciugamano che assorba l’acqua in eccesso
  4. Stendi facendo attenzione a poggiare il capo su una superficie piana altrimenti si deformerà irrimediabilmente

Se, una volta asciutto, dovessero rimanere delle grinze, stiralo al rovescio impostando il ferro ad una temperatura medio-bassa. Non stirare il capo mettendo il ferro a diretto contatto, ma usa un panno di cotone come filtro!

Peso e lunghezza del gomitolo, quali ferri usare

  • Ferri: 4-5 mm
  • Peso gomitolo: 50 gr
  • Lunghezza filato: 107 m/ 117 yd
  • Composizione: 70% lana d’agnello extrafine – 30% cashmere

Dove posso acquistare Cashmere Wool?

Il caldo e soffice Cashmere Wool lo trovi esclusivamente sul nostro store. Perfetto per lavorazioni a maglia più classiche, è presente in 6 colori molto attuali:

  • Verde
  • Giallo
  • Ciclamino
  • Fumo
  • Blu
  • Cammello

cashmere-wool-bettaknit-colors-800x400

Come sempre, se volessi avere ulteriori informazioni su questo filato o su qualsiasi altro nostro prodotto, non esitare a contattarci: lasciando un commento qui sotto, attraverso la chat del nostro store, le pagine Facebook , Twitter o Instagram .

This post is also available in: Inglese

  • Queequeg

    Ciao, io sono alle prime armi (ho iniziato a lavorare a maglia l’anno scorso proprio con un acquisto di kit maglia dal vostro sito, “per principianti”). Quest’anno vorrei cimentarmi anche in un cappello (di livello “facile”). Vorrei sapere se questo tipo di lana Cashmere può essere utilizzato per qualche progetto facile (non vorrei sprecare una lana così bella per una cosa più complicata come un maglione che sicuramente ai primi tentativi non verrà perfetto XD). Una sciarpa semplice, per esempio? Mi consigliate?

  • Ciao, il filato Cashmere Wool è molto adatto per un cappello e anche per una sciarpa… bellissimo anche per un caldo scaldacollo. Noi sul sito purtroppo non abbiamo schemi/kit per qs. filato, ma ne puoi trovare molti gratuiti sul web. Spero di esserti stata di aiuto… 🙂

  • Ciao, la Cashmere Wool è un filato molto prezioso e si lavora davvero bene. E’ semplice da utilizzare, quindi non temere di fare “pasticci”. la tua idea di fare una sciarpona, o un cappello, mi sembra ottima, e sono sicura riuscirai a trovare un modello molto carino cercando sul web… Noi infatti non abbiamo schemi purtroppo con qs. filato! Spero di esserti stata di aiuto! 🙂