Ladylike Knitdesign per Bettaknit

Per chi è di Brescia e dintorni e ama lavorare a maglia, o per chi ha partecipato ai nostri workshop, Laura Baresi, aka Ladylike Knitdesign non è certo un nome nuovo. Per chi, invece, ancora non la conoscesse, oggi ve la presentiamo e vi parliamo di cosa Bettaknit e questa spumeggiante knitter hanno creato insieme.

IMG_20151117_102637_2

Laura, Ladylike, si definisce iperattiva, ambiziosa, sensibile e imprevedibile. Noi ci siamo fatte raccontare da dove nasce il suo amore per ferri e gomitoli e della sua irrefrenabile creatività.

Quando e come è nata la tua passione per il knitting?

Da che ho memoria, credo di aver convissuto sempre con la manualità e di esser sempre stata cresciuta con il concetto di creatività. Le mie nonne erano una, un’abile decoratrice di ceramiche ed un’instancabile ricamatrice, l’altra una bravissima magliaia ed un ottima cuoca. Posso dire di aver preso molto da loro tranne la capacità di cucinare qualcosa di commestibile.

Che cosa ispira le tue creazioni?

Creo per passione, con il semplice desiderio di produrre qualcosa con le mie mani, cerco di trasformare un’idea astratta in qualcosa di reale. Attingo dal mio bagaglio personale, dalla vita quotidiana, dal cinema, dalle fiabe, dai cartoni, poi vado a correre e frullo tutto quanto. Quello che ne esce lo uso non solo per creare i miei modelli ma anche per la comunicazione e l’immagine.

Cerco di essere spiritosa, molto spesso ironica, buffa e allegra. Mi piace che ogni prodotto abbia un collegamento a qualcos’altro che può essere nella decorazione, nella didascalia dell’immagine o nel nome dell’articolo è come quando leggi un libro o guardi un film e ci trovi dentro un sacco di spunti per continuare la ricerca in altri ambiti.

Il tuo sogno nel cassetto e i tuoi prossimi progetti?

Il mio sogno nel cassetto è poter knittare in ogni angolo del mondo, lasciarmi ispirare dai profumi, dai colori, incontrare facce nuove per poter tornare nel mio laboratorio e continuare a sferruzzare.

Cosa diresti per convincere le persone ad usare ferri e gomitoli?

Ultimamente si sente spesso parlare di knit e dei benefici che ne comporta, aiuta a rilassarsi, migliora la concentrazione, è adatto a tutte le età, se fatto in compagnia può aiutare a socializzare. Io che non solo knitto ma spesso lo insegno, mi rendo conto di quanto queste teorie siano vere.

Inoltre per me è fonte di grande soddisfazione. La soddisfazione che si prova quando si dà vita ad un’idea è indescrivibile.
Poi accade che il bisogno di creare cresce e con esso crescono anche gli obiettivi e le aspirazioni, diventa una mania. è a quel punto che diventa necessario fare un po di stretching tra un ferro e l’altro.

Ladylike Knitdesign per Bettaknit

Una collaborazione super-colorata e spiritosa, proprio come Laura! Grazie alla sua abilità nel saper mixare la tradizione del lavoro a maglia con il gusto contemporaneo, hanno preso vita i pezzi di questa capsule collection: il classico maglioncino Martha’s Sweater che poi classico non è, grazie ad un “cuore ricamato al posto del cuore”, i divertenti e ironici cappellini, e altri fantastici accessori che presto vi presenteremo.

Siete pronti a farvi trasportare in questo magico mondo?

Martha’s Sweater

E’ il maglioncino must di ogni guardaroba. 100% Lambswool, girocollo, con le maniche raglan, Martha’s Sweater è un capo classico e senza tempo, a cui le knitters più romantiche possono dare un tocco glamour: un cuoricino rosso.

2_DSC3425

Unicorn Beanie

Non sarebbe bello cavalcare un unicorno, ovviamente rosa, su un arcobaleno? La fantasia si è impossessata di noi e di Laura e da qui nasce lo spiritoso Unicorn Beanie. Pensato per chi ama i look fuori dagli schemi. 

_DSC5557

Love Me Tender

Per tutte quelle knitters dal cuore tenero, ma ancora di più per quelle che giocano a fare le “dure” ma sotto sotto hanno voglia di gridare a tutto il mondo: “Amami dolcemente!”. Questo caldo cappello è perfetto per inviare questo messaggio e per ripararti dalle fredde giornate invernali.

tender2

Eat Me Alice

Avete presente i biscotti “Eat Me”di Alice nel Paese delle Meraviglie? In quel mondo incantato hanno trasformato un cupcake in un cappello et voilà: ecco il nostro Eat Me Alice. Non vi viene voglia di addentarlo? Anzi, indossarlo?! E morso dopo morso, non potrai più farne a meno!

2

Strange Love

Lo “strano” cappello dal fiocco e il cuore rosso. Strange Love è unico perché darà un tocco speciale al tuo look e riparerà le tue orecchie dalle fredde temperature invernali con tanto, tanto amore….

_DSC5297

Dove li posso acquistare?

Ovviamente sul nostro store! Sia in versione kit maglia, se hai voglia di sferruzzare e divertirti a crearli con le tue mani oppure, se non ce la fai ad aspettare e vuoi indossarli subito, nella versione fatto a mano, realizzati con amore dal team Bettaknit!

Come sempre, se hai dubbi o se vuoi avere altre informazioni, puoi scriverci:

  • Usando i commenti qui sotto
  • Attraverso la chat del sito
  • Facebook
  • Twitter
  • Scrivendoci una mail a betta@bettaknit.com

This post is also available in: Inglese